L’armadio anche no

C’è una discussione nel mondo autistico sull’opportunità o meno di uscire allo scoperto con la propria condizione di neurodiversità, o restare nell’armadio per evitare le conseguenze, inevitabili e a volte sgradevoli, del mettere a parte il mondo di qualcosa che spesso non capisce, o che rischia di essere usato contro di te (“tutto quello che dirai etc etc”). Tante storie, tanti punti di vista.
Io ho capito solo che ho messo al mondo due figlie neurodiverse, e l’opzione che loro debbano passare la vita nell’armadio non la voglio nemmeno considerare. Quindi devo iniziare ad uscire io, un po’ alla volta, dobbiamo uscire un po’ tutti. Alla fine, quando sei un genitore di autistico diventi attivista in un modo o nell’altro, per forza di cose. ^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...