Basta poco, che cce vo’?

Sempre l’Asperboy
“Ma’, oggi ho fatto un disegno del Piccolo Principe a scuola”
“EEHH??”
“Ho detto che oggi ho fatto un disegno del Picc…”
“Sì quello l’ho capito. Ti rendi conto? Hai disegnato qualcosa che non è tra i tuoi interessi personali. Ti ricordi che prima non riuscivi a farlo? Se ti chiedevano di disegnare altre cose a parte le tue dicevi di no”
“Sì è vero, ma il prof mi ha detto: fammi un disegno sul Piccolo Principe… ma se vuoi il Piccolo Principe può essere il tuo personaggio”
“Anvedi ‘sto prof… ”
“Ah, poi sai che io quando ci sono le pause e non c’è niente da fare sto male no? Ecco, deve averlo capito perché mi dà sempre qualcosa da fare, mi dice fai questo e poi questo… questo prof di arte è *bravissimoh*” pausa “sai ma’, mi sta piacendo andare a scuola…”

MA ALLORA NON ERA COSI’ COMPLICATO E IMPOSSIBILE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...